Cosa fare il ponte del primo novembre a Napoli?

Ponte del primo novembre

Mancano pochi giorni al ponte del primo novembre e non ti sei organizzato in tempo…

Ora i prezzi dei voli sono saliti alle stelle, la suocera si rifiuta di tenerti il cane, oppure tuo marito sogna di poltrire tra divano e tv? Insomma, per un motivo o per un altro, il ponte del primo novembre lo passerai in città. Ma chi l’ha detto che il ponte è cool solo se si parte per mete esotiche? Per godersi il tempo libero, non serve salire su aerei, yacht o jet privati, un’alternativa sfiziosa può essere quella di vivere a Napoli le (non) vacanze della tua vita!

Come?
Si tratta di nuove esperienze di relax, durante la giornata, senza allontanarsi molto da casa. Nei dintorni di Napoli, resort e hotel di lusso non sono mai stati così raggiungibili…ti puoi rilassare per qualche ora di giorno in una camera chic con vasca idromassaggio, abbinata a un percorso Spa, o a un ristorante gourmet, goderti un aperitivo in mezzo alla natura, indossare il cappello preferito e respirare aria di vacanza! Il tutto a prezzi super convenienti, dato che la prenotazione in ‘day use’ permette di scoprire i migliori servizi degli hotel senza dover pernottare in struttura.
Ecco che il ponte, direttamente nella tua città, ti conduce magicamente verso i tuoi desideri, ovvero qui:

Ponte del primo novembre in famiglia – Plana Resort

Ponte del primo novembre_Plana resort

Per realizzare i desideri di tutta la famiglia, il posto perfetto è il Plana Resort, situato in un parco privato a Castel Volturno, con lodge vista lago, giardino e ampie camere climatizzate. Per gli amanti dello sport, offre un centro sportivo in cui praticare tennis, canottaggio e equitazione… Una giornata tra natura, relax e silenzio nella splendida cornice dell’ Eco parco del Mediterraneo.

Natura, tranquillità, venendo dallo stress cittadino, ci si ritrova anima e corpo nel giusto equilibrio

Ponte del primo novembre fuga romantica – Villa Rizzo

Ponte del primo novembre_Villa Rizzo

Un casale ottocentesco si trasforma in un resort incantevole per una fuga romantica, immerso nel verde, con camere che affacciano sulla vallata. La vista è soddisfatta e i sensi rinascono, dopo un massaggio e una sosta in sauna. Tra la Costiera Amalfitana e il paradiso…

Non è la prima volta che andiamo a Villa Rizzo. Una bellissima esperienza ogni volta, immersa nel verde, lontano dai rumori della città

Ponte del primo novembre in pieno centro  Carten Suite

Ponte del primo novembre_Carten suite
Per chi sogna una dimora di classe dove trascorrere ore di pura pace nel centro di Napoli, con una vista privilegiata sul Maschio Angioino, c’è il Carten Napoli. Le camere, accoglienti e rifinite in ogni dettaglio, offrono un rifugio esclusivo al riparo dalla frenesia della città.

Il Carten si trova in uno dei tipici palazzi di Napoli ad androni ma quando si varcato le sue porte sembra di entrare in un mondo a parte

Ponte del primo novembre in Spa – Chez le sourire 

Ponte del primo novembre_Chez le Sourire

Le gioie dell’autunno sono i colori della natura… e il tepore della Spa! L’hotel Chez le Sourire, vicino Salerno, è circondato dalla campagna, ha sauna, bagno turco, piscina e camere moderne con splendida terrazza. Un hotel con Spa perfetto per le amiche in cerca di relax.

Una piccola Oasi di relax immersa nel verde…

Ponte del primo novembre con vista – Hotel Mercure Angioino

Ponte del primo novembre_Mercure hotel angioino

Un posto insolito e ricercato per godersi Napoli e qualche ora di meritato riposo? Nel comfort delle camere moderne e sulla meravigliosa terrazza panoramica dell’ Hotel Mercure Angioino…un punto di vista privilegiato sulla tua città, imperdibile.

Un piacevole weekend nel cuore di Napoli, centralissimo, vicino al mare e alla meraviglia del Maschio Angioino

Che ne pensi di queste proposte per il tuo ponte a Napoli? Sei pronto a scoprire tutti i comfort degli hotel di giorno più belli in città? Condividi al tua esperienza con i tuoi amici e con noi sui social e facci sapere com’è andato il tuo day break di festa.
Se ti è piaciuto questo articolo, scopri tanti altri contenuti interessanti sul nostro Magazine! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *